Soap session – Azuki Beans

Sapone Azuki Beans per 850 gr di grassi

P1010325

olio d’oliva 400 gr
olio di cocco 200 gr
olio di palma bi frazionato 100 gr
strutto 100 gr
olio di sesamo 50 gr

NaOH 118 gr (sconto 6%)
Acqua 250 gr

Al nastro due cucchiai di azuki macinati e un cucchiaio di azuki interi

Ho ottenuto un nastro molto compatto che mi ha permesso di decorarlo con la forchetta. In realtà è stato culo, non lo volevo tenere troppo grezzo e ho cercato di decorarlo nei limiti del possibile (è pur sempre un sapone ai fagioli).

P1010322

Mi è venuta l’idea di aggiungere un po’ di farina di azuki, dopo aver constatato il suo ottimo potere lavante e delicatamente scrubbante.

Dopo due mesi di stagionatura si è un po’ scurito, il colore dei fagioli rossi ha tinto leggermente anche zone limitrofe della pasta, ma non mi dispiace. Ha una schiuma ottima ed è molto delicato, nonostante la quantità di grassi saturi. Profuma leggermente di nocciola/vaniglia (i misteri della fede).

Il taglio è un po’ pecoreccio, ma credo sia uno dei migliori saponi prodotti fin’ora.

Ph 8

Per il prossimo eviterò gli azuki interi, non hanno troppo senso e quando cadono nel lavandino il primo impatto è “scappa una cimice”, quindi consiglio di rifarlo senza.

Annunci

2 pensieri su “Soap session – Azuki Beans

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...