Violet Karma Soap

Arriva un nuovo sapone sul blog. Dopo mesi, finalmente.
Il titolo è un po’ stupidotto, ripreso dalla fragranza, quindi niente di eccessivamente estroso.

karma2

Per 800gr di grassi
Strutto 200gr
Olio di cocco 160gr
Olio d’oliva 120gr
Olio di palma raffinato 120gr
Burro di karitè 40gr
Olio di palmisto 40gr
Olio di babassu 40gr
Olio di mandorle dolci 40gr
Olio di ricino 40gr
Acqua 304.00
NaOH 114.64
Sconto 5%
Tetrasodium etidronate 0.1% sui grassi (al nastro)
Tussah silk un ciuffone sciolto/disperso nella soda
Coloranti:
Biossido di titanio per base qb
D&C violet e mica blu qb per parte viola in rapporto 5:1
Ossido verde qb per parte verde
Ossido nero qb per parte nera
Mica per decorare
Fragranza: My Karma (Manske) 10gr, Oe cannella foglie 5gr, Mix Oe arancio amaro, limone, polmpelmo 13gr

karma1

Ho pre-disperso benissimo tutti i coloranti in un cucchiaino di olio di mandorle e preparato per tempo il mix di oli profumati. Attenzione al tipo di olio essenziale di cannella che utilizzate, io ho usato foglie, non corteccia, quindi molto più delicato.

La lavorazione è a freddo, quindi ho sciolto i grassi portandoli a circa 40°, versato la soluzione di soda fredda e raggiunto il nastro, sicuramente troppo denso per la tipologia di decorazione che avrei voluto fare. Aggiunta fragranza e coloranti e colato gli impasti nello stampo.
Per decorare ho passato uno stuzzicadenti per spiedino – a caso – per fare un proto-swirl e spolverato di mica (diamanti in polvere, che non uso da anni).

karma3

Il D&C viola è quello di Manske, non mi dispiace, ma tende un po’ al grigio.
Ho usato più fragranza rispetto ai saponi fatti fin’ora, voglio che tra qualche mese il sapone sia ancora profumato.
La fragranza My Karma (avete presente Karma di Lush, gli assomiglia molto) si sente benissimo, è tirata su dalla cannella e stemperata dagli agrumi. L’odore mi piace molto, schiuma bene, ma è presto per un giudizio serio su schiuma/durezza/odore.
Ci rivedremo tra tre mesi per la prova schiuma e durezza, ma per il momento promette molto bene.

EDIT: Ottobre 2015 – Il sapone è mediamente duro e si consuma lentamente. Schiuma tantissimo producendo quasi una crema. E’ uno dei saponi che mi ha dato fin’ora più soddisfazioni. Il profumo è ancora molto intenso e resiste sulla pelle per un’ora dopo averlo utilizzato.

Spero che il sapone vi piaccia, alla prossima ^_^

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...