Maschera piedi – Rispetta i Piedoni L*USH

Buongiorno! Una novità per il blog, un post in cui si parla unicamente di piedi.
Eccoci alla maschera di cui avevo anticipato qualche tempo fa su Facebook. Di cosa si tratta? Di un maschera piedi da tenere in posa 15/20 minuti e risciacquare.

DSC00262

Vi riporto l’inci del prodotto originale

Caolino (Kaolin), Pomice (Pumice), Decotto di fiori di lime ed attaccamani (Citrus aurantifolia and Galium aparine), Pomodori freschi (Lycopersican esculentum), Papaya fresca (Carica papaya), Patate (Solanum tuberosum), Glicerina Vegetale (Glycerine), Gel di bentonite (Bentonite Gel), Olio essenziale di limone (Citrus limonum), Olio essenziale di foglie di cannella (Cinnamomum zeylanicum), Eugenol (Eugenol), Benzyl Benzoate (Benzyl Benzoate), *Limonene (*Limonene), *Linalool (*Linalool), Profumo (Perfume), Methylparaben, Propylparabene (Propylparaben)

Esclusa frutta fresca (dal Lush, please), ho preso spunto dalla glam glow di MissMartina formulata all’incirca allo stesso modo.

Mi sono accorta che l’ossatura è identica, cambiano estratti e poesiole varie (che nel caso della maschera di Martina hanno senso, qua nessuno).
La ricetta che vi ho scritto dura più di sei mesi, di pucciate continuative.

Arriviamo alla ricetta

Caolino 33
Ossido di zinco 8
C – In un becher:
Acqua 22
Cosgard 0,60
Glicerina 5,00
Sospensione di Mg Al silicate al 5% (preconservata) 24,00

Estratto glicolico di rusco 4,00
Estratto glicolico di centella 3.00

Aggiungere:
Pietra pomice 5 o qb (a seconda del grado esfoliazione che volete, per me 5 è l’ideale)
Oe: Limone 10gtt, menta piperita 5gtt, cannella corteccia 2gtt per 200gr. (ATTENZIONE ALLA CANNELLA, UNA GOCCIA BASTA)

Come si fa?
Preparate una sospensione di Magnesium Aluminium Silicate, per non diventare pazze leggere prima questo post. La sospensione è molto facile da fare.
Si prepara la fase acquosa e si mescola alle polveri. Mescolando bene non ho mai avuto bisogno di frullare.

DSC00263

Come si usa? La spalmo sui piedi, rivesto di pellicola e lascio agire per 10/15 minuti. Ero scettica, ma funziona, i piedi sono freschi, più leggeri e non secchi, come invece mi sarei aspettata. L’effetto scrubbante sui piedi è opinabile, un po’ funziona, ma niente di eccezionale.
Se l’acquistate e volete provare a spignattattarla con questa ricetta andare sul sicuro.

Ingredienti: Gli estratti solo per favorire la circolazione, olio essenziale di menta per raffreddare e ossido di zinco per lenire.

DSC00264

Con 200 gr riempite un vasetto nero e ve ne rimane in quantitativo per un paio di applicazioni. Il barattolo che vedete in foto è durato circa 3 mesi. Vista la presenza di oli essenziali ed estratti Sconsiglio di usarla se avete vesciche o i piedi con ferite aperte.

A breve altri prodotti per i piedi: creme, polverine, sali e tanto altro!
Spero che la ricetta vi siano piaciute, alla prossima ^_^

Annunci

2 pensieri su “Maschera piedi – Rispetta i Piedoni L*USH

  1. ho preso l’originale dopo aver letto il post (non spignattando…) e la prima impressione è davvero buona, l’ho usato dopo una giornata da 10 ore sui tacchi e molto cammino (con bolle annesse) e mi ha aiutato parecchio… vedremo come andrà, sarebbe interessante una comparazione XD

    • Bene! Fammi sapere come ti trovi sul lungo periodo, i prodotti Lush tendono ad avere performance altalenanti :D
      Se ti trovi bene te la faccio provare volentieri, secondo me sono praticamente identiche, l’ultima l’ho fatta senza pomice perché preferisco esfoliazioni differenti sui piedi e quello scrub mi da davvero fastidio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...